FONDAZIONE MUSEO D'ARTE DELLA SVIZZERA ITALIANA, LUGANO

Stiftung
Il Museo d’arte della Svizzera italiana (MASI Lugano) nasce dall'unione del precedente Museo Cantonale d’Arte e del Museo d’Arte della Città di Lugano. Fin dalla sua inaugurazione nel 2015, MASI Lugano è diventato uno dei musei d'arte più visitati in Svizzera, agendo come ponte culturale tra il nord e il sud delle Alpi, tra l'Europa latina e quella tedesca. Nelle sue due sedi – il centro culturale LAC e l'edificio storico di Palazzo Reali – MASI Lugano offre un programma espositivo ricco e diversificato, che include mostre temporanee e approfondimenti sulle sue collezioni e un programma educativo multilingue in più lingue rivolto a visitatori di tutte le età. L'offerta è completata da collaborazioni strette sul territorio, come quella con la Collezione d'arte contemporanea Giancarlo e Danna Olgiati, che fa parte del circuito del MASI. MASI è uno dei musei Svizzeri supportati direttamente dall'Ufficio Federale della cultura (UFC), ed è tra i musei d'arte in Svizzera, il gruppo di musei selezionato dal Turismo svizzero per promuovere l'immagine culturale del paese nel mondo.
Projekte Kontaktinformationen
  1. Zweck (SHAB)

    La Fondazione ha per scopo l'organizzazione, il finanziamento e l'amministrazione del Museo d'Arte della Svizzera italiana, Lugano. La Fondazione promuove l'attività del Museo in un'ottica di arricchimento culturale e di sviluppo economico e sociale del territorio di riferimento. Attraverso il Museo la Fondazione contribuisce ad animare la vita culturale del Cantone Ticino e della città di Lugano nel settore delle arti figurative e visive. La Fondazione promuove e sviluppa contatti e accordi con istituzioni pubbliche e private nell'ambito della sua missione. La Fondazione procede in particolare: alla valorizzazione ed allo studio del patrimonio artistico del Cantone Ticino ed al sostegno della produzione artistica locale di qualità; alla conservazione ed allo studio delle opere d'arte in gestione della Fondazione; all'acquisizione di opere d'arte da destinare alla costituzione della propria collezione o da destinare alle collezioni degli enti fondatori; all'esposizione al pubblico di opere d'arte di interesse locale, nazionale e internazionale; all'organizzazione di manifestazioni culturali (esposizioni temporanee, conferenze ecc.) ed alla partecipazione ad iniziative promosse da terzi; alla collaborazione con le scuole, gli enti, le associazioni e le persone che operano nel settore delle arti figurative e visive con scopi di interesse pubblico. Essa non ha scopo di lucro e non persegue alcun guadagno.

  2. Die wichtigsten Punkte in Kürze

    Il Museo d’arte della Svizzera italiana (MASI Lugano) nasce dall'unione del precedente Museo Cantonale d’Arte e del Museo d’Arte della Città di Lugano. Fin dalla sua inaugurazione nel 2015, MASI Lugano è diventato uno dei musei d'arte più visitati in Svizzera, agendo come ponte culturale tra il nord e il sud delle Alpi, tra l'Europa latina e quella tedesca. Nelle sue due sedi – il centro culturale LAC e l'edificio storico di Palazzo Reali – MASI Lugano offre un programma espositivo ricco e diversificato, che include mostre temporanee e approfondimenti sulle sue collezioni e un programma educativo multilingue in più lingue rivolto a visitatori di tutte le età. L'offerta è completata da collaborazioni strette sul territorio, come quella con la Collezione d'arte contemporanea Giancarlo e Danna Olgiati, che fa parte del circuito del MASI. MASI è uno dei musei Svizzeri supportati direttamente dall'Ufficio Federale della cultura (UFC), ed è tra i musei d'arte in Svizzera, il gruppo di musei selezionato dal Turismo svizzero per promuovere l'immagine culturale del paese nel mondo.

  3. Ziele

    Promozione dell'arte e della cultura sul territorio Educazione e ricerca Comunicazione e inclusività Accessibilità Diversità

  4. Grundsätze

    La Fondazione promuove le attività del Museo d'arte della Svizzera italiana (MASI Lugano) nell'ottica di un arricchimento culturale e di uno sviluppo economico e sociale del suo territorio. Attraverso il museo la Fondazione promuove la vita culturale del Canton Ticino e della Città di Lugano nel campo delle arti figurative e visive. La Fondazione promuove e sviluppa contatti e accordi con istituzioni pubbliche e private. In particolare, la Fondazione si impegna a: Valorizzare e studiare l'eredità artistica del Canton Ticino, supportando la produzione locale di qualità Conservare e studiare le opere d'arte sotto il controllo della Fondazione Acquisire le opere d'arte ai fini dell'arricchimento della sua collezione o di quella dei fondatori Promuovere ed esporre l'arte locale per un pubblico nazionale e internazionale Organizzare eventi culturali e partecipare ad iniziative promosse da terze parti Collaborare con scuole, organizzazioni, associazioni e persone che lavoro nel campo delle arti visive e performative con una finalità di pubblico interesse.

  5. Finanzierung

    Organizzazione senza scopo di lucro sostenuta da fondi pubblici (città di Lugano e Cantone Ticino), lasciti, donazioni di privati e fondazioni, collaborazioni.